Expo2015, ottimista a cottimo su Twitter. A 250mila euro per due anni e mezzo (Gianni Barbacetto)


#expottimisti?

No #expoPARACULI

Triskel182

biraghi-twitter

L’hashtag è #expottimisti, stesso titolo di un libro che ha pubblicato sulla manifestazione milanese. Giacomo Biraghi, ex collaboratore di un assessore ciellino della giunta Moratti, ammette: “Expo mi ha affidato un incarico di pubbliche relazioni da luglio 2014 a ottobre 2015 da 90 mila euro, Canera di Commercio me ne dà 160mila”.

L’inesauribile commedia italiana ha conosciuto la figura professionale dello iettatore, che cercava di far soldi con la sua nomea di menagramo. Oggi si arricchisce e s’aggiorna con l’ingresso in scena della figura (opposta ma simmetrica) dell’ottimista, che spreme soldi – nell’era berlusconian-renziana del pensare positivo – dalla recita dell’ottimismo. Per la precisione, dell’expottimismo. A gettone, come avrebbe voluto lo iettatore di Pirandello che pretendeva la patente da menagramo.

View original post 482 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: