TIM E LE TRUFFE ON-LINE… Per essere complici basta non fare niente.


Riporto per conto di un cliente TIM quanto già segnalato al servizio di assistenza 119 sperando in una risposta e nel tentativo di informare quante più persone possibili dei rischi connessi all’utilizzo dei servizi mobile offerti dall’operatore nazionale. Cosa risponderanno?

____________________________

Mi chiamo Francesco XXXXXXXX e da 10 giorni sono ritornato a tim con il numero 339XX48X2X. La presente per segnalare anche tramite questo canale il furto di cui sono stato vittima; stamattina, all’accensione del mio cellulare ricevo questo sms:

“LeFuoricorso: abbonamento attivo 6,06euro/sett. Contenuti NoLimits: lefuoricorso.funnymobile.mobi .Disattiva: area Gestione Profilo o 0645210078”.

Avevo un credito di 5 € e mi sono ritrovato in debito per 1,06; chiamando il 119, tre chiamate distinte (tra cadute di linea o meglio cornette sbattute in faccia dal vostro personale – ad esempio operatore numero 418 signora Alessandra) mi hanno spiegato che loro non potevano restituirmi il credito ma solo azzerare il debito e attivare una black list (prima domanda: perchè attivate solo ora questa protezione?), a me non rimaneva che fare denuncia alla polizia postale. Parlando con gli agenti ho scoperto che l’azienda che effettua queste sottrazioni indebite è ben conosciuta dagli operatori telefonici tanto che alcuni (wind) l’hanno inibita sui loro numeri, questa informazione trova riscontro nel fatto che per anni sono stato cliente wind infostrada senza incorrere in queste spiacevoli situazioni ed ora da cliente tim e visualizzando sempre gli stessi siti (non porno ci tengo a precisare) mi vengono sottratti 5 euro senza che io abbia accettato niente su alcun sito. il 5 dicembre sarà un mese che sono tornato vostro cliente, se entro quella data non mi verranno rimborsati i miei soldi ritornerò a wind, nel fra tempo però informerò più persone possibili sui rischi collegati a scegliere tim come operatore telefonico per il mobile e riporterò questo messaggio come post sulla vostra pagina facebook non per ritorsione o vendetta ma semplicemente perché aziende come Digitapp esistono grazie agli operatori che non fanno nulla per tutelare i propri clienti ed è giusto che tutti lo sappiano. Sempre in giornata tornerò dalla polizia postale per capire in che modo Tim sia responsabile quale operatore dei servizi telefonici della sicurezza e della tutela dei propri clienti.

Resto in attesa di un vostro celere riscontro in merito e porgo distinti saluti.

Francesco

Annunci

6 Risposte to “TIM E LE TRUFFE ON-LINE… Per essere complici basta non fare niente.”

  1. Ciao anche io ed un altra persona siamo stati vittime di questi truffatori su una linea tim. Cosa possiamo fare?

    Mi piace

  2. Francesco Says:

    Ciao mi é appena successa la stessa cosa, 12 euro rubati dopo che mi sono collegato a shazame. Tu come hai risolto?

    Grazie mille, Francesco

    Mi piace

  3. Andrea Says:

    Basta leggere l’SMS che ti arriva al momento dell’attivazione. Chiami il numero presente sull’SMS e chiedi la disattivazione. In alternativa è possibile chiamare anche il 119 e chiedere la disattivazione ed il blocco.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: