Il “rumore” della felicità


Grida di fanciulli che rincorrono un pallone,

La fine della scuola, il primo batticuore.

Serena atmosfera che mitiga ogni pena…

____________________________________

Lo stridio dei gabbiani che si librano nel cielo

mentre le onde del mare accarezzano il tuo seno,

ecco cosa vibra nella mia mente quando l’angoscia si spegne..

_____________________________________

Fili d’erba spezzati, spighe di grano sfiorate,

musica di sottofondo di un’infanzia beata

che per ogni stagione del cuore genera una canzone..

Un suono velato nel cuore  ibernato.

____________________________________

Inferno e paradiso sono solo parole

che cambiano intonazione al batter del cuore..

Ognuno vive in silenzio.. In attesa di quel clamore,

quel rumore che nella mente fa rima con amore.

________________________________________

la felicita ha l’odore del sale e il suono del mare.

________________________________________

Prima pubblicazione on line su Speranza&Rivoluzione™ in data 12/02/2013
© Pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma,senza l’autorizzazione dell’Autore.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: