In questo mondo di… Ladri di Stato


Gli assessori e consiglieri regionali in carica sono 1.100. Una rappresentanza più folta del Parlamento. Ma c’è un dato che allarma più della casta romana: oltre alla Lombardia, con i 14 indagati che hanno portato alla crisi della giunta Formigoni, inchieste, arresti e processi colpiscono tutto il Paese. Sono 102 i politici regionali sotto inchiesta, circa il 10 per cento degli eletti. Il record è in Sicilia, con 20 casi. Ma da Nord a Sud solo due enti risultano “puliti”: Marche e Trentino Alto Adige.

PIEMONTE 
1) Caterina Ferrero (ex ass. Pdl). Imputata per turbativa d’asta, concussione, abuso d’ufficio.
2) Michele Giovine (Pensionati). Condanna per firme elettorali false.

VAL D’AOSTA
1) Augusto Rollandin, (pres. Uv). Condannato per abuso d’ufficio e poi riabilitato.

LOMBARDIA
1) Roberto Formigoni (pres. Pdl). A processo per diffamazione; indagato per corruzione nel caso Maugeri-Daccò.
2) Domenico Zambetti (Pdl). Arrestato per aver pagato voti alle cosche.
3) Davide Boni (Lega Nord). Indagato per corruzione
4) Massimo Buscemi (Pdl). Indagato per peculato.
5) Franco Nicola Cristiani (Pdl). Indagato per concorso in corruzione.
6) Nicole Minetti (Pdl). Imputata per induzione e favoreggiamento della prostituzione nel processo Ruby.
7) Daniele Belotti (Lega Nord). Indagato per concorso in ass. a delinquere.
8) Filippo Penati (Pd). Imputato per corruzione e finanziamento illecito.
9) Monica Rizzi (Lega Nord). Indagata per trattamento illecito di dati protetti.
10) Massimo Ponzoni (Pdl). Indagato per corruzione, concussione e bancarotta.
11) Angelo Giammario (Pdl). Indagato per corruzione e fin. illecito.
12) Renzo Bossi (Lega Nord). Indagato per appropriazione indebita.
13) Romano La Russa (Pdl). Indagato per finaziamento illecito.
14) Claudio Rinaldin (Pdl). Condannato (Iº grado) per truffa per rimborsi non effettuati.

VENETO
1) Maria Luisa Coppola (ass. Pdl). A processo per irregolarità nelle dichiarazioni delle spese elettorali.

FRIULI VENEZIA GIULIA
1) Edouard Ballaman (ex Lega Nord). Condannato per peculato.
2) Federica Seganti (ass. Lega Nord). Indagata per abuso d’ufficio.
3) Gianfranco Moretton (Pd). Indagato per peculato e truffa.
4) Paolo Ciani (Ex Pdl, ora Fli). Indagato per peculato e truffa.
5) Paride Cargnelutti. (Pdl). Indagato per concorso in peculato.

LIGURIA
1) Alessio Saso (Pdl). Indagato per le promesse elettorali a presunti boss.
2) Marco Melgrati (Pdl). Indagato per abuso d’ufficio.

EMILIA ROMAGNA
1) Vasco Errani (pres. Pd). Imputato per falso ideologico.

TOSCANA
1) Gianni Salvadori (Pd). Indagato per abuso d’ufficio.

UMBRIA
1) Orfeo Goracci (Prc). Indagato per ass. a delinquere.

LAZIO
1) Vincenzo Maruccio, (Idv). Indagato per peculato.
2) Angela Birindelli (Pdl). Indagata per tentata estorsione e corruzione.
3) Franco Fiorito (Pdl). Indagato per peculato.
4) Romolo Del Balzo. (Pdl). Imputato per truffa.

ABRUZZO
1) Daniela Stati (ex Pdl). Indagata per corruzione.
2) Lanfranco Venturoni (Pdl). Imputato per corruzione.
3) Alfredo Castiglione (ass. Pdl). Indagato per corruzione.
4) Gianni Chiodi, (pres. Pdl). Imputato per crollo colposo.
5) Claudio Ruffini (Pd). Imputato crollo colposo.
6) Berardo Rabbuffo (Pdl). Imputato per crollo colposo.

MOLISE
1) Michele Iorio (pres. Pdl). Condannato per abuso d’ufficio.
2) Gianfranco Vitagliano (ass. Pdl). Imputato per vari reati (truffa, falsità ideologica, abuso d’ufficio).
3) Antonio Chieffo (Grande sud). Imputato per vari reati (vedi sopra).
4) Filoteo Di Sandro (Pdl). Imputato per vari reati (vedi sopra).

CAMPANIA
1) Corrado Gabriele (Misto-Pd). Condannato (Iº grado) per abusi sessuali; indagato per abuso d’ufficio.
2) Alessandrina Lonardo (Udeur). Imputata per tentata concussione. A processo per corruzione.
3) Dario Barbirotti (Idv). Indagato per ass. a delinquere finalizzata alla truffa allo Stato.
4) Ugo De Flaviis (Udeur). Indagato per corruzione e abuso d’ufficio.
5) Roberto Conte (Alleanza di popolo). Condanna (Iº grado) per concorso esterno in ass. camorristica.
6) Alberico Gambino (Pdl). Condannato (Iº grado) per peculato; imputato per ass. a delinquere finalizzata allo scambio elettorale politico mafioso.
7) Enrico Fabozzi (Pd). Imputato per concorso esterno in associazione camorristica.
8) Pietro Diodato (ex Pdl, ora Fli). Decaduto per condanna per disordini in un seggio.

PUGLIA
1) Nichi Vendola (pres. Sel). Indagato per concorso in abuso d’ufficio.
2) Antonio Decaro (Pd). Imputato per tentato abuso d’ufficio.
3) Gerardo De Gennaro (Pd). Indagato per corruzione.
4) Fabiano Amati (ass. Pd). Indagato per abuso d’ufficio.
5) Gianfranco Chiarelli (Pdl). Indagato per voto di scambio (richiesta archiviazione).
6) Salvatore Greco, (civica-Udc). Indagato con Tarantini per associazione a delinquere.
7) Michele Mazzarano (Pd). Imputato per millantato credito.
8) Aurelio Gianfreda (Idv). Indagato per detenzione di materiale pedo-pornografico.

BASILICATA
1) Francesco Mollica, (Mpa). A giudizio per falso e truffa.
2) Franco Mattia (Pdl). Imputato per falso e truffa.
3) Erminio Restaino. (ass. Pd). Indagato per associazione a delinquere.
4) Luigi Scaglione (Popolari Uniti). Indagato per concorso esterno in associazione mafiosa.

CALABRIA
1) Antonio Rappoccio (Pri). Arrestato ad agosto per associazione a delinquere, truffa e voto di scambio.
2) Francesco Morelli (Pdl). Arrestato per concorso esterno in associazione mafiosa.
3) Ottavio Bruni (Udc). Imputato per danno colposo, inondazione e omissione atti d’ufficio.
4) Santi Zappalà (Pdl). Condannato per corruzione elettorale.
5) Giuseppe Scopelliti (presidente Pdl). Imputato per abuso d’ufficio e falso in atto pubblico.
6) Francescantonio Stillitani (ass. Udc). Indagato per abusivismo edilizio.
7) Agazio Loiero (Ad-Mpa). Condannato (IIº grado) per abuso d’ufficio.
8) Claudio Parente (Scopelliti presidente). Indagato per truffa aggravata.
9) Francesco Pugliano (ass. Scopelliti presidente). Indagato per frode fiscale.
10) Antonio Scalzo (Pd). Indagato per abuso d’ufficio.
11) Francesco Talarico (Udc). Indagato per abuso d’ufficio.
12) Pasquale Maria Tripodi (Misto). Indagato per truffa. – L’intera Giunta è poi indagata per abuso d’ufficio per la nomina di un dirigente.

SICILIA
1) Raffaele Lombardo (Mpa). Indagato per reato elettorale con l’aggravante mafiosa; indagato per
inquinamento e abuso d’ufficio.
2) Franco Mineo (Grande Sud). A giudizio per intestazione fittizia di beni a favore di una famiglia mafiosa e indagato per abuso d’ufficio.
3) Fausto Fagone (Udc). Arrestato per concorso esterno con la mafia. Sospeso, si è poi dimesso.
4) Gaspare Vitrano (Pd). A processo per concussione.
5) Santo Catalano (Popolari Italia domani). Ha patteggiato per falso e abuso d’ ufficio.
6) Giuseppe Arena (Mpa). Condannato per falso in bilancio al Comune di Catania.
7) Giuseppe Federico (Mpa). Indagato per voto di scambio nell’inchiesta sulle cosche.
8) Giuseppe Buzzanca (Pdl). Condannato per peculato d’uso.
9) Fabio Mancuso (ex Pdl). Indagato per truffa e bancarotta.
10) Roberto Corona (Pdl). Indagato per truffa.
11) Salvino Caputo (Pdl). Condannato per tentato abuso d’ufficio.
12) Francesco Cascio (Pdl). Indagato per inquinamento.
13) Mario Parlavecchio (Udc). Indagato per inquinamento.
14) Giovanni Di Mauro (Mpa). Indagato per inquinamento.
15) Cateno De Luca (Rivoluzione siciliana). Indagato per abuso d’ufficio e concussione.
16) Giuseppe Gennuso (Mpa). Indagato per concorso in falso e occultamento di documenti pubblici.
17) Rudi Maira (Popolari Italia domani). Indagato per associazione a delinquere finalizzata alla gestione di appalti pubblici.
18) Marco Forzese (Udc). Indagato per l’inchiesta promozioni facili al Comune di Catania.
19) Antonino D’Asero (Pdl). Indagato per l’inchiesta promozioni facili al comune di Catania.
20) Giulia Adamo (Pdl-Udc). Indagata per abuso d’ufficio. Si è dimessa dall’assemblea e si è candidata
sindaco di Marsala.

SARDEGNA
1) Ugo Cappellacci (pres. Pdl). Imputato per abuso d’ufficio.
2) Renato Soru (Pd). Indagato per evasione fiscale.
3) Andrea Biancareddu (Udc-Fli). Sotto processo a Cagliari per usurpazioni di funzioni pubbliche: non avrebbe, nella passata legislatura, lasciato lo scranno di consigliere anche se decaduto
4) Oscar Cherchi (ass. Pdl). Imputato per peculato.
5) Mario Floris (ass. Uds). Imputato per peculato.
6) Adriano Salis (Idv). Imputato per peculato.
7) Tore Amadu (Pdl). Imputato per peculato.
8) Vittorio Lai (Pdl). Imputato per peculato.

Fonte : Jack’s Blog ( LA CARICA DEI 102 di NELLO TROCCHIA)

_______________________

_______________________

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: