_________________________________________________________________________

Un film curato nei minimi dettagli che, senza mai predominare sulla storia originale riesce a regalare quasi due ore di intense emozioni. Anche per i cultori del film del 1968 questa pellicola non passa certo inosservata; non uno dei tanti remake ma più tosto fantasia e genialità allo stato puro. Non si tratta di un riadattamento ai giorni nostri di un successo passato ma di una storia nuova che genera i presupposti al disgraziato futuro dell’umanità immaginato per la prima volta da Piere Boulle nel romanzo del 1963 “Le Planète des singes”. Cesare, uno scimpanzè che ha ereditato dalla madre un intelligenza fuori dal comune diventa il leader di una nuova razza di scimmie e come uno Spartaco dei giorni nostri guida la sua nuova tribù al di fuori della città degli umani, una foresta di sequoie sarà il loro Eden. Contemporaneamente la diffusione di un virus mortale per gli esseri umani consegna il pianeta alla nuova specie geneticamente modificata generando di fatto la genesi della storia originale. Gli esseri umani sopravvissuti all’epidemia vengono ridotti in schiavitù e con il passare dei secoli la cultura umana finisce per essere dimenticata e gradualmente assorbita dal sistema delle scimmie. La storia può essere tranquillamente seguita da chi non ha mai visto le precedenti pellicole.

Un Film spettacolare e filosofico che assottiglia le differenze tra uomini ed animali riducendo tutto ad un’unica categoria:

Esseri Viventi.

Solo due scene collegano L’alba del pianeta delle scimmie al film del 1968.

Quali? Vedere per scoprire!

S&R

__________________________________________________________________________

Trama:
Will Rodman (James Franco) è uno scienziato che lavora in una grande società farmaceutica, la Gen-Sys, dove svolge ricerche sulla genetica per sviluppare un virus benigno in grado di ricostituire il tessuto cerebrale danneggiato. L’uomo vuole individuare una cura per l’Alzheimer, malattia da cui è affetto il padre Charles (John Lithgow). Poco prima che la Gen-Sys dia inizio alla sperimentazione umana di un nuovo farmaco promettente e potenzialmente molto redditizio, l’ALZ-112, le scimmie sulle quali Will sta effettuando i test mostrano all’improvviso un comportamento insolitamente aggressivo. Viene così decretato l’esito negativo della ricerca e Will deve interrompere il programma. Nella confusione che segue l’improvvisa interruzione dello studio, Will si trova a dover accudire un neonato di scimpanzé, un maschio, figlio orfano del primate più promettente della sperimentazione. Il giovane scimpanzé, destinato alla grandezza, si chiama Caesar. Will alleva in segreto il giovane Caesar, come se fosse suo, a casa, mentre si occupa del padre malato. Essendo stato esposto all’ALZ-112 quando si trovava nell’utero materno, il giovane Caesar dimostra un’intelligenza e alcuni comportamenti insoliti per una scimmia di qualunque età. Ispirato dall’osservazione delle doti inaspettate di Caesar, Will si procura in modo clandestino alcuni campioni di ALZ-112 dalla Gen-Sys e, a dispetto del buon senso, porta avanti a casa la sua ricerca, usando il padre e Caesar come soggetti di sperimentazione. Nel tempo, con l’aiuto del farmaco, lo scimpanzé dà prova di un’intelligenza e di doti cognitive incredibili. Nel frattempo, i sintomi dell’Alzheimer che ha colpito Charles segnano una miracolosa remissione. I risultati dei test che Will ha condotto in segreto, trasgredendo al protocollo della sperimentazione in laboratorio, sembrano andare al di là delle sue speranze. Ma, come il giovane scienziato capisce rapidamente, i traguardi raggiunti sono destinati a far precipitare lui e l’intera razza umana verso il disastro…

________________________________________________________________________________________

Titolo originale:  Rise of the Planet of the Apes
Nazione:  U.S.A.
Anno:  2011
Genere:  Azione, Drammatico, Thriller
Durata:  105′
Regia:  Rupert Wyatt
Sito ufficiale:  www.apeswillrise.com
Sito italiano:  www.lalbadelpianetadellescimmie.it
Cast:  James Franco, Tom Felton, Freida Pinto, Andy Serkis, Brian Cox, John Lithgow, Tyler Labine, David Hewlett, David Oyelowo
Produzione:  Chernin Entertainment, Twentieth Century Fox Film Corporation
Distribuzione:  20th Century Fox
Data di uscita:  23 Settembre 2011 (cinema)

Tratto da: FilmUP 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: