Presentazione del blog.


Ciao a tutti, belli e brutti!
Mi chiamo Francesco e come voi vivo in questo pazzo mondo senza capirci a volte molto.. Buttato a destra ed a sinistra dalle mareggiate del destino; con questo Blog voglio dimostrare che il destino non esiste e che chiunque è artefice del proprio futuro. Credo che un blog possa darmi modo di comunicare in maniera costruttiva con la gente..

Ok si parte… Buon viaggio!
Il primo post che vi propongo lo scritto di getto dopo una puntate sterile di Porta a Porta..  Ci vorrebbero più trasmissioni come Report o le Iene e non fantomime come porta a porta…  Pensando a tutto questo non ci ho visto piu’!

Europa Unita…
Orami parlare di un unione spirituale e politica dei territori europei e sempre più un utopia; il mondo va verso l’apocalisse citata da tutti i testi sacri  per mano degli esseri umani e l’Europa sarà la maggior responsabile di questa fine annunciata. Quello che voglio dire è che l’Europa non riesce a svolgere o forse non vuole svolgere quel ruolo di leadership che ormai la moneta unica le ha conferito, rimaniamo sempre un continente satellite che non riesce a vedere oltre gli stati che lo compongono. La paura dei singoli stati di perdere porzioni di autorità (riferendomi ai governi) e di benessere (riferendomi ai cittadini) fa si che il nostro continente invece che far da guida in questo periodo oscuro della storia umana funga quasi da laboratorio in cui far crescere forte l’odio e l’indifferenza. Odio di persone che nel nostro continente si trasferiscono alla ricerca di una nuova vita ma che poi trovano solo un luogo in cui meditare vendetta.. E Indifferenza della gente che nata fortunata crede che tale fortuna non generi nessun obbligo, nessuna responsabilità o dovere.
L’Italia è l’esempio perfetto di questo menefreghismo globale; un paese governato da incapaci o da persone che hanno come unico interesse il proprio tornaconto personale… Mentre la gente “fortunata”  se ne frega impegnata a vivere vite piene di materialismo come la società rigorosamente impone. Un paese in cui la libertà di pensiero é solo una parola. Il mio dito punta sull’Italia per motivi giustificati oltre che palesi; il bel paese più di tutti in Europa e nel mondo dovrebbe spingere verso energie pulite essendo uno dei maggiori importatori mondiali di greggio e non avendo quasi fonti di tale idrocarburo, così per tutelare interessi di pochi fa finta di niente, spingendo ancora verso il consumo di diesel e strizzando ancora l’occhio al nucleare; è ancora punto il dito e con forza sullo STIVALE perchè invece di avere un pensiero solidale o almeno cercare un punto di incontro con gli altri stati europei su temi come la guerra in Iraq, il trattato di Kioto o ancora sulle politiche economiche e sociali è alla ricerca costante di alleati oltre oceano. Cerchiamo di “arruffianarci” l’amicizia di un presidente, quello americano che più di tutti dovrà portare d’avanti a Dio (il Dio nel nome del quale ha la presunzione di combattere) le sue responsabilità per morti ancora fresche e che a oggi non sembrano trovare fine… Morti che hanno come unica giustificazione interessi Economici di pochi come sempre e non di molti.

L’Italia è l’unico paese della coalizione creatasi contro Sadam che ancora non ha subito attacchi terroristici; L’ancora era voluto naturalmente perchè credo che non manchi molto a tale triste avvenimento ma ce qualcosa se è possibile che mi spaventa ancora di più di questa possibilità. Mi spaventa il fatto che sia per l’attentato di Madrid che quello verificatosi a Londra tutte le tracce portassero sempre al nostro paese… Lombardia per lo più; questo mi spaventa perchè vuol dire che il nostro paese già famoso per la mafia più che per le bellezze artistiche e geografiche possa essere visto a livello internazionale come terra di nessuno… Come avamposto di qualsiasi ideologia e fanatismo, una terra in cui tutti sono padroni perchè tutti sono vittime. Questo mi spaventa tantissimo.
Non C’è speranza in un presente senza ideali e senza speranza la fine del mondo è gia arrivata… E come se vivessimo un purgatorio che da la possibilità a chi ci crede e a chi lotta per cambiare il futuro della terra il passaporto per il paradiso. In una situazione  tecnologica che potrebbe permettere agli uomini di non lottare più.. Di  vivere solo per accrescere  le proprie conoscenze la razza umana sta per estinguersi; stiamo uccidendo noi stessi e nessuno fa niente.
Il vero male del nostro secolo non sono i malvagi e gli approfittatori, quelli sono sempre esistiti.. Il vero male è il menefreghismo globalizzato, in un mondo in cui le informazioni viaggiano alla velocità della luce l’umanità non è mai stata più ceca.. O sarebbe meglio dire accecata; accecata dai propri interessi ma anche da una classe dirigente che insegue solo il proprio Ego, le proprie miscredenze. Una classe dirigente che di tale ha solo il nome e il potere economico ma non ha le caratteristiche più importanti e cioè capacita, intelligenza, spirito di sacrificio, saggezza, amore per il prossimo e maturità sociale.

L’unica salvezza e la Rivoluzione; questo termine mi spaventa perchè porta con se violenza e periodi di anarchia ma se tutto deve finire e sopratutto se la razza umana non è in grado di evolversi tramite una rivoluzione puramente Culturale di cui nel corso della storia abbiamo avuto gia numerosi precursori da Gesù a Gandhi allora preferisco lottare… Lottare contro quelli che sono nei palazzi del potere…
Lottare fino alla morte contro chi a preso possesso del potere in nome della democrazia ma che invece vive solo per il danaro.
Contro di loro l’unica arma e la pazzia della folla! La folla sempre innocente, quella folla che ghigliottina la classe dirigente francese durante quella che fu la rivoluzione popolare piu famosa ad oggi è l’unica capace di spaventare chi non teme nemmeno la legge perchè è al di sopra di essa grazie a leggi fatte ad personam.

Annunci

5 Risposte to “Presentazione del blog.”

  1. Giacomo Alessandro Says:

    Ciao caro amico sono contento che tu abbia aperto questo blog. sono contento che tu ti sia dato la possibilità di parlare. sono contento che tu ti sia dato la possibilità di farti ascoltare. sono contento che tu mi abbia dato la possibilità di ascoltare. sono contento che tu mi abbia dato la possibilità di rispondere.Il mondo và come deve andare.UN SALUTO "MARIN FRANCO".P.S.Nei miei prossimi interventi spiegherò le mie ragioni.Ancora ciao "MARIN FRANCO".

    Mi piace

  2. Felicità…! stare in pace con se stessi e rendere felice qualcun altro.

    Mi piace

  3. Io sono passato a vedere il tuo blog.Sicuramente la pensiamo allo stesso modo ………nte e calcisticamente.Il pueblo unido chaman sara\’ venzido.Ciao

    Mi piace

  4. roberto Says:

    Io sono sempre in attesa di un segno..rimango in attesa che tutto il resto si incazzi,e inpazientemente vago nella rete..I tempi sono già maturi,ma sembra proprio che fin quando non toccheremo il fondo,che viene abilmante spostato ogni giorno piu\’ giu\’ dai vari Berlusconi ed affiliati,dovremo continuare a guardare il Belpaese mutare in un covo di criminali,in un paese dei balocchi per i peggio balordi…Ogni giorno di piu\’ per fortuna sento di non essere una mutazione genetica,e che potenzialmente siamo tanti,tu sei la scoperta piu\’ felice degli ultimi tempi.Saremo percui ancor di piu\’ se riusciremo a reperire informazioni,le meno filtrate possibile,e le riusciremo a diffondere,come già cerchiamo di fare.Palladium(che ne pensi?) è dietro l\’angolo,ma ho sentito dire che gli faremo le scarpe..Appena riesco ti infilo nei preferiti,grazie per la considerazione,io ci sono!

    Mi piace

  5. hey grazie della dritta, ho uplodato alcune parti del tuo discorso sul signoraggio e il link del tuo blog… spero che la genta possa leggerle e saperle queste cos…grazie 😉

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: